HELL’S FOREST, METAPONTO(RIVA DEI GRECI) – 07-08/FEBBRAIO/2015

Repubblica del Pagulistan – Enclave di Orcacev , inverno 2014.
Novembre 2014.
A seguito delle insurrezioni verificatesi nella zona, l’ONU ha deciso di creare
e presidiare all’interno della neonata Repubblica del Pagulistan la piccola
enclave di Orcacev, sede di un campo umanitario gestito da ONG con finalità
di assistenza alla popolazione locale martoriata dalla guerra civile e di studio
delle nuove malattie diffusesi a seguito dell’utilizzo di armi chimiche di natura
imprecisata. Ben presto però le truppe filo-governative hanno cinto d’assedio
l’enclave, sterminando la piccola guarnigione dell’ONU e depredando i
magazzini della ONG trafugando, sostanze chimiche che si prestano alla
creazione di letali armi NBC.
Il 9 novembre 2014 il Comando ISAAF, affidato al Col. Magnuss ed al suo
aiutante Ten. Col. Bunker, lancia l’operazione ALL IN ONE DAY, operazione
lampo che viene portata a compimento da un plotone composto dalle migliori
squadre SF a disposizione.
La missione è un completo successo: il Comando ISAAF riprende il controllo
dell’enclave, difendendola dagli attacchi delle truppe filo-governative ed
impedendo la detonazione di un apocalittico ordigno NBC.
Febbraio 2015.
Purtroppo è accaduto ciò che temevamo.
Terminata l’operazione ci siamo accorti che né tra i morti né tra i superstiti del
campo umanitario figura il chimico che dirigeva il laboratorio di ricerche e
sviluppo della ONG, unico a poter ricreare il mortale virus che credevamo aver
debellato.
Fonti di intelligence hanno fornito notizie frammentarie sulla sua presenza
nella foresta profonda che circonda l’enclave.
Al momento non è dato comprendere se il chimico si sia venduto ai filogovernativi
o sia uscito di senno… ma una cosa è certa…. bisogna trovarlo e
riportarlo a casa….. vivo (preferibilmente) o morto.
Signori, questa volta non sarà una cosa rapida, dovrete infiltrarvi in profondità
nelle linee nemiche senza alcun supporto aereo, creare e presidiare delle teste
di ponte nella red zone e rastrellare la zona finchè non stanerete il chimico.
Ancora una volta sarete agli ordini Col. Magnuss e del Ten. Col. Bunker, i
quali provvederanno ad assegnare obj e missioni in base alle informazioni
provenienti in tempo reale dalle risorse dell’intelligence dispiegate sul
territorio.
Un’ultima cosa…. la foresta in cui si annidano i nemici non è un posto
qualsiasi…..gli indigeni l’hanno ribattezzata HELL’S FOREST!!!
Fate attenzione… non sarà una passeggiata…il nemico è numeroso e
combattivo, e la foresta sua alleata…
In bocca al lupo signori, spero di rivedervi tutti alla fine della missione…. ma
sappiamo tutti che non sarà così…. INFO:
Luogo: Metaponto – Camping Riva dei Greci
Data:dalle ore 12,00 del 7/02/2015 alle ore 12,00 dell’8/02/2015; a seguire pranzo presso il
locale Ristorante (offerto dall’organizzazione) e premiazione.
Tipologia: mil-sim
Difficoltà: media
Navigazione: SI – GPS obbligatorio MAP DATUM WGS 84
Numero max operatori: 10
Team partecipanti: 8
Costo ad operatore :€ 20,00, da accreditare con ricarica Postepay intestata a :
Nome Cognome: Enrico Angilella
Numero carta: 4023 6004 7298 5458
Codice fiscale: NGLNRC63A30D612W
Appena fatta la ricarica mandate una mail di conferma con il nome del club e l’ora ed il
luogo da cui avete effettuato la ricarica a : ilghigo@tiscali.it
Termine per iscrizioni: 15 gennaio 2015
Modalità di iscrizione: si considereranno iscritti i primi 8 team che avranno versato la quota
d’iscrizione entro la data prefissata.

Repubblica del Pagulistan – Enclave di Orcacev , inverno 2014.Novembre 2014.A seguito delle insurrezioni verificatesi nella zona, l’ONU ha deciso di crearee presidiare all’interno della neonata Repubblica del Pagulistan la piccolaenclave di Orcacev, sede di un campo umanitario gestito da ONG con finalitàdi assistenza alla popolazione locale martoriata dalla guerra civile e di studiodelle nuove malattie diffusesi a seguito dell’utilizzo di armi chimiche di naturaimprecisata. Ben presto però le truppe filo-governative hanno cinto d’assediol’enclave, sterminando la piccola guarnigione dell’ONU e depredando imagazzini della ONG trafugando, sostanze chimiche che si prestano allacreazione di letali armi NBC.Il 9 novembre 2014 il Comando ISAAF, affidato al Col. Magnuss ed al suoaiutante Ten. Col. Bunker, lancia l’operazione ALL IN ONE DAY, operazionelampo che viene portata a compimento da un plotone composto dalle migliorisquadre SF a disposizione.La missione è un completo successo: il Comando ISAAF riprende il controllodell’enclave, difendendola dagli attacchi delle truppe filo-governative edimpedendo la detonazione di un apocalittico ordigno NBC.Febbraio 2015.Purtroppo è accaduto ciò che temevamo.Terminata l’operazione ci siamo accorti che né tra i morti né tra i superstiti delcampo umanitario figura il chimico che dirigeva il laboratorio di ricerche esviluppo della ONG, unico a poter ricreare il mortale virus che credevamo averdebellato.Fonti di intelligence hanno fornito notizie frammentarie sulla sua presenzanella foresta profonda che circonda l’enclave.Al momento non è dato comprendere se il chimico si sia venduto ai filogovernativio sia uscito di senno… ma una cosa è certa…. bisogna trovarlo eriportarlo a casa….. vivo (preferibilmente) o morto.Signori, questa volta non sarà una cosa rapida, dovrete infiltrarvi in profonditànelle linee nemiche senza alcun supporto aereo, creare e presidiare delle testedi ponte nella red zone e rastrellare la zona finchè non stanerete il chimico.Ancora una volta sarete agli ordini Col. Magnuss e del Ten. Col. Bunker, iquali provvederanno ad assegnare obj e missioni in base alle informazioniprovenienti in tempo reale dalle risorse dell’intelligence dispiegate sulterritorio.Un’ultima cosa…. la foresta in cui si annidano i nemici non è un postoqualsiasi…..gli indigeni l’hanno ribattezzata HELL’S FOREST!!!Fate attenzione… non sarà una passeggiata…il nemico è numeroso ecombattivo, e la foresta sua alleata…In bocca al lupo signori, spero di rivedervi tutti alla fine della missione…. masappiamo tutti che non sarà così….

INFO:Luogo: Metaponto – Camping Riva dei GreciData:dalle ore 12,00 del 7/02/2015 alle ore 12,00 dell’8/02/2015;

a seguire pranzo presso il locale Ristorante (offerto dall’organizzazione) e premiazione.

Tipologia: mil-sim

Difficoltà: media

Navigazione: SI – GPS obbligatorio MAP DATUM WGS 84

Numero max operatori: 10

Team partecipanti: 8

Costo ad operatore :€ 20,00,

da accreditare con ricarica Postepay intestata a :

Nome Cognome: Enrico Angilella

Numero carta: 4023 6004 7298 5458

Codice fiscale: NGLNRC63A30D612W

Appena fatta la ricarica mandate una mail di conferma con il nome del club e l’ora ed il luogo da cui avete effettuato la ricarica a :

ilghigo@tiscali.it

Termine per iscrizioni: 15 gennaio 2015

Modalità di iscrizione: si considereranno iscritti i primi 8 team che avranno versato la quotad’iscrizione entro la data prefissata.

Posted by | View Post | View Group

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.