Operazione Pegasus (amichevole), Tinchi – 23 Febbraio 2014

Costa de los Lobos –da qualche parte nel profondo Sudamerica….ma molto profondo e molto sud….. Inverno 2014.

La piccola enclave sudamericana è in continuo fermento, scossa da reiterati tentativi di golpe. Fonti dell’intelligence hanno confermato che il generale Ronaldo Castillo de Formosa de madre generosa et pater sconosciuto, dopo aver tentato vanamente di prendere il potere con un colpo di mano, si è rifugiato nel sud del paese insieme alle sue truppe di fedelissimi.

La CIA ha emanato questo dispaccio: “dispaccio n°30567 – info – sicure stop – generale castillo stop- prima di fuggire si è impossessato di una bomba termonucleare di kiloton 3 – stop – urge intervento – stop… le forze speciali dovranno intervenire e disinnescare l ‘ordigno – gradita cattura del generale Castello….vivo o muerto…ma meglio vivo stop!!!!!.

P.s: la delicata situazione geopolitica sconsiglia un intervento ufficiale, ragion per cui le squadre speciali saranno infiltrate con HALO sul territorio, ma non recheranno alcun segno di riconoscimento. Se verrete catturati o eliminati il governo e la CIA negheranno qualsiasi coinvolgimento diretto. Pertanto, sono vietate mimetiche e distintivi di qualsiasi genere…..voi non esistete….

Svolgimento:

1° fase

——–  Disinnesco Ordigno—–

La rete di satelliti spia ha accertato che l’ordigno nucleare, sebbene di piccola stazza, presenta comunque tracce di plutonio 314.

Il dispositivo è una bomba di assalto di piccolo potenziale  da 1 kilotone, del tipo utilizzata per distruggere bunker  o silos per missili balistici .

La traccia è stata rilevata in un rudere nella valle di Tinchinao.

Dovrete disinnescare l’ordigno con un codice che i servizi segreti vi comunicheranno in loco tramite un infiltrato.

Dal momento dell’attacco avrete 20 minuti di tempo per assaltare la postazione e disinnescare l’ordigno, che non può essere spostato.

2°fase

———- Il nemico in fuga———-

I golpisti sopravvissuti hanno trovato riparo nella jungla.

Dovete cercarli ed eliminarne il maggior numero possibile entro il tempo massimo di 20 minuti.

Allo scadere del tempo verranno conteggiate le perdite nemiche; avrete ottenuto il successo eliminando il 75% degli ostili.

3° fase

———Il generale ———

Il generale Castello è in fuga, scortato a un drappello di fedelissimi.

Con lui c’è il suo tecnico nucleare ( riconoscibile da una segnale al braccio).

L’obiettivo è catturare sia il generale che il tecnico.

Per farlo sarà necessario colpirli una volta … al primo colpo andato a segno il generale o il tecnico dichiarerà ad alta voce “FERITO” e potrete catturarlo.

Colpirli con una raffica ne comporterà l’uccisione…..quindi il mancato raggiungimento dell’obiettivo principale della missione.

tempo max 20 minuti.

4°fase

ops …. sorpresa .. qualcosa non è andato come doveva andare….. iniziate a correte….vi attende un’ultima missione da scoprire in loco.

Posted by | View Post | View Group

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.